Macinatrice a martelli

La macinatrice a martelli prodotta dalla Ca.Re.Di mod MMC o MD è una macchina particolarmente impiegata negli impianti industriali per la macinazione fina di prodotti difficili ad uso zootecnico (molini, mangimifici, ecc.) e in alcuni impianti per la macinazione di sottoprodotti. Il funzionamento della macinatrice è basato sul principio della frantumazione del prodotto mediante l’urto dei martelli sul materiale. La macinatrice si compone essenzialmente di una camera di macinazione (cassa), all’interno della quale ruotano un singolo o una coppia di giranti provviste di dischi portanti con più file di battitori articolati (martelli). Le file sono sfalsate fra loro affinché il prodotto, se non cade nel campo d’azione dei martelli di una fila, possa venire frantumato e polverizzato dai martelli della fila successiva.
Il prodotto frantumato, raggiunto il grado di finezza desiderato, esce attraverso la griglia di forma semicilindrica (vaglio) montata nella parte inferiore della cassa. Lo sfarinato, così separato cade nella tramoggia sottostante per essere aspirato dal trasporto pneumatico o da un altro organo di trasporto. La macinatrice a martelli a doppia girante e l’ideale per chi desidera una macinazione “rotonda” del prodotto, cioè ricca di semola. Questo risultato si ottiene grazie agli urti estremamente violenti e dall’effetto fendente che si producono nella zona tangenziale dove vi si raggiungono velocità di 150-200 m/sec. Con un energico impianto pneumatico d’aspirazione tale effetto viene aumentato ulteriormente.

Sede legale e operativa

Ca.Re.Di. s.r.l.
Via S. Elena, 52
31057 S. Elena di Silea (TV) - Italia

EMail

info@caredi.it

Telefono e fax

Telefono: +39 0422 94073
Fax: +39 0422 94812

Dati legali

P.Iva:03314570262
REA:TV 263118
C.S. I.V.: 102 000,00